Nido d’Infanzia Il Canguro

Logo Del Nido d'Infanzia il Canguro.

Il Nido d’Infanzia Il Canguro rappresenta una felice sintesi tra le necessità delle famiglie del territorio, il privato sociale (Cooperativa Progetto Crescita) e la collaborazione del Comune di Ravenna.

Il nido “Canguro” è sito in Porto Fuori, in via Stradone n.12 presso i locali della ex scuola elementare, data in comodato d’uso dal Comune di Ravenna alla Cooperativa Sociale Sol.co di Ravenna, alla quale è affidata anche la gestione del servizio attraverso il management della Cooperativa Sociale Progetto Crescita, in collaborazione con l’Associazione delle famiglie “Il Canguro”.


Visualizzazione ingrandita della mappa

Iscrizione

L’iscrizione del minore al Nido “Canguro”, prevede l’adesione da parte della famiglia all’Associazione sopra menzionata; tale adesione consente alla famiglia di poter accedere al contributo del Comune di Ravenna ad integrazione della retta Nido.

Le iscrizioni si raccolgono durante tutto l’anno sia presso il Nido, sia presso gli uffici della Cooperativa Progetto Crescita.

Puoi scaricare Il modulo d’iscrizione direttamente dal sito. Il documento è in formato PDF.

Descrizione degli spazi

Come previsto dalla legge regionale 1/2000, la struttura risulta essere facilmente raggiungibile, con possibilità di parcheggio a pochi metri dall’ingresso del servizio, accessibile dal punto di vista del superamento delle barriere architettoniche, e dotata di un ampio giardino.

Bambini che disegnao alla lavagna

 

Lo spazio interno è suddiviso in quattro grandi sale dislocate due al piano terra e due al primo piano e riservate alle attività dei bambini. Le sale sono caratterizzate ognuna da un diverso colore e arredate in maniera funzionale alle diverse “zone di interesse” e alle attività preposte.

Lo spazio esterno è suddiviso in una zona verde attrezzata con macro-strutture e una zona pavimentata più adatta a giochi di movimento, di avventura e scoperta.

Personale

All’interno del Nido “Il Canguro”, sono presenti

  • 5 educatori a tempo pieno;
  • 1 educatore part-time;
  • 2 operatrici di appoggio addette ai servizi generali a tempo pieno;
  • 1 coordinatore pedagogico.

Il numero del personale varia in relazione al numero dei bambini iscritti al servizio, in modo da garantire il rispetto del rapporto numerico educatrice-bambino.

Tutto il personale del Nido ha una qualifica specifica ed effettua un percorso di formazione permanente, attraverso l’adesione ai corsi proposti dal Comune di Ravenna, partecipando a seminari su argomenti specifici e funzionali alla realizzazione di particolari attività e/o progetti.

Servizio di Ristorazione

Le tabelle dietetiche e i menù sono formulati secondo l’orientamento della alimentazione mediterranea: si privilegia, quindi, il consumo di cereali, legumi, verdura e frutta fresca di stagione, pesce, olio extravergine di oliva e alimenti biologici, riducendo l’impiego di latticini e carni.

Al bambino che, per motivi sanitari, ha la necessità di seguire un’alimentazione specifica, il servizio fornisce un pasto sostitutivo adeguato. E’ necessario, però, seguire la procedura prevista che consiste nel fornire al Nido una copia del certificato medico e della dieta; copia che verrà in seguito consegnata alla cucina.

Ambientamento

Indicativamente il periodo di inserimento ha una durata di circa tre settimane e prevede la presenza di un genitore (possibilmente sempre lo stesso per tutto il periodo).

Durante questo periodo il gruppo dei bambini avrà un’unica educatrice di riferimento e i bambini già frequentanti il Nido usufruiranno di uno spazio decentrato, rispetto alla sezione, negli orari previsti per l’inserimento dei nuovi fruitori del servizio.

Frequenza

Il Nido “Il Canguro” è aperto 12 mesi all’anno:

da settembre a giugno come servizio nido ed, eventualmente luglio ed agosto come CREN. L’orario di apertura va dalle 07.30 alle 17.30 dal lunedì al venerdì. Da quest’anno scolastico è attivo anche l’orario full-time con prolungamento orario fino alle 19.00.

Il Nido osserverà come giorni di chiusura solamente la domenica e i giorni festivi.

Per maggiori informazioni, telefonare allo 0544 219492, chiedendo della Referente Pedagogica della Cooperativa, Dott.ssa Sonia Minisi.