Imparare a progettare il futuro professionale

Disegno di un bambino che pensa

In tempi difficili è indispensabile per tutte le figure professionali cercare di rinnovarsi e trovare nuove idee, nuove progetti. Anche gli educatori di Progetto Crescita ci stanno provando e stanno iniziando un percorso.

Il mondo della Cooperazione Sociale sta diventando sempre più competitivo e aggressivo.

Lo abbiamo potuto sperimentare sulla nostra pelle quando abbiamo perso un appalto importante la scorsa estate. Da questa impasse qualcosa si è mosso: un gruppo di soci che ha voluto trovarsi per discutere insieme di futuro, prospettive, competenze da imparare e da mettere in campo.

Al precedente appuntamento dell’11 novembre seguirà il prossimo incontro fissato per il 3 dicembre presso la sala Oriani, in cui tutti coloro che si vogliono mettere in gioco avranno la possibilità di confrontarsi, ragionare insieme per cercare di costruire qualcosa di nuovo e interessante.

Ci si potrà avvalere dell’esperienza di chi questo percorso lo ha già fatto, come nel caso dell’educatrice Francesca Cesari, animatrice sociale esperta in campo teatrale e molto più modestamente, dello scrivente che desidererebbe condividere le proprie conoscenze in campo informatico con altre persone.

Ma non sono certo i soli che hanno svolto e continuano a svolgere attività in parte da soli in parte al servizio della Cooperativa.

Auspico una larga partecipazione affinché tante competenze trasversali possano diventare una fucina di idee, che è proprio quello di cui c’è bisogno adesso.

Forza Ragazzi!

Piero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.